Microsoft compra LinkedIn per 26 miliardi di dollari

0
524

Il colosso di Redmond ha appena annunciato di aver concluso un accordo per l’acquisizione di LinkedIn. Microsoft pagherà $196 per azione, portando quindi il totale della transazione a $26.2B all-cash con chiusura del deal prevista per fine anno.

Come si legge nel corposo comunicato stampa, LinkedIn manterrà un’identità aziendale indipendente, portando avanti il proprio brand in maniera autonoma. Jeff Weiner resterà CEO del social network ma riporterà a Satya Nadella (CEO di Microsoft).

Sia Weiner che Nadella hanno annunciato ai propri dipendenti la buona riuscita dell’accordo tramite due email che potete trovare qui e qui.

Come conseguenza dell’annuncio, il titolo di LinkedIn ha compiuto un balzo del +48% nelle contrattazioni pre-apertura di queste ore, mentre Microsoft registra una leggera flessione (-1%).

SHARE
Previous articleLa guida definitiva – per il momento – ai formati pubblicitari Social
Next articleFacebook: addio “caro” vecchio 20% di testo nelle immagini
Michele Zuccala
Nato nel glorioso anno 1987 d.C., alla tenera età di 10 anni è stato vittima di un tragico attentato durante la finale del campionato di quartiere di minibasket, che l'ha obbligato a passare un'intera estate con la gamba ingessata. Come regalo di consolazione ha ricevuto il suo primo "portatile" (forse "semovibile" è una definizione più adeguata), consegnando così la sua anima al mondo nerd. Tech addicted per passione e CTO per professione, ama collezionare foto di autovelox e camicie azzurre tutte identiche.

NO COMMENTS

Rispondi