Spotify Track Previews disponibili per le Twitter Audio Cards

0
185

Con un veloce – velocissimo – annuncio da 140 caratteri, Twitter ha annunciato l’arrivo delle preview di Spotify all’interno delle proprio Audio Cards. Mossa che segue quella disponibile ormai da una vita (mi pare dall’arrivo delle Graph API, a memoria) su Facebook e quella già fatta da SoundCloud pochi mesi fa sempre con l’uccellino di San Francisco.

Certamente non una mossa che brilla per la sua rapidità e che mi ha fatto ritornare alla mente l’esistenza di Twitter Music che, rispetto al lancio, ha vagamente cambiato faccia e ridimensionato le sue ambizioni.

Spotify ha raccontanto a TechCrunch:

As part of today’s launch, Spotify tracks can now be featured within Twitter Moments providing another great way to discover new music.

Una mossa da parte di Twitter per tentare di riacquisire quel ruolo primario nelle scelte di condivisione e fruizione dei contenuti degli utenti e da parte di Spotify per continuare a contrastare la concorrenza – su tutti – di Apple Music e del suo immenso budget pubblicitario (ciao Taylor Swift, ciao).

NO COMMENTS

Rispondi